Grotte di Is Zuddas

09010 Santadi Loc. Is Zuddas CI, Italia (0)
  • Natura e Benessere
  • Santadi
Santadi - Grotte Is Zuddas - Destinazioni del Sulcis Iglesiente - Visit Sulcis - Sardegna

Descrizione

Grotte di Is Zuddas

Le grotte di “Is Zuddas” si trovano a Santadi, nel Sulcis Iglesiente, e sono uno straordinario monumento naturale situato nella parte sud-occidentale della Sardegna, nel cuore del Monte Meana. Negli anni ’60 le grotte venivano usate come cave di marmo, ma grazie all’intervento dei ragazzi dello Speleo Club Santandese, nel 1971, vennero chiuse rendendole successivamente visitabili al pubblico.
Il percorso si snoda in profondità, per ben 1650 m, e la parte visitabile al pubblico si estende per circa 500 m. E’ possibile ammirare stupende sale, ricche di stalattiti e stalagmiti, ma la particolarità di queste grotte sono le colate di aragonite. Le aragoniti sono presenti in due forme distinte: le aciculari, simili a cristalli di ghiaccio, chiamati anche “fiori di grotta”, e le spettacolari “Aragoniti eccentriche”, formazioni filiformi che si sviluppano in tutte le direzioni, e la cui concentrazione in un’unica sala rende queste grotte uniche al mondo.
Le rocce che compongono il monte risalgono a 530 milioni di anni fa, e testimoniano l’incessante azione erosiva dell’acqua nel corso dei millenni. La temperatura si mantiene costante sui 16 °, e l’umidità interna raggiunge quasi il 100 %.
All’ingresso della grotta è possibile ammirare i resti del rarissimo “Prolagus Sardus”, un lagomorfe simile ad una lepre, presente solo in Corsica e Sardegna, ed estintosi circa 400 anni fa.


0 Recensioni
  • Posizione
  • Servizio
  • Prezzo
  • Qualità

Translate »